Pubblicati da redazione

L’Artsakh risponde alle dichiarazioni provocatorie di Aliyev

Ancora una volta il dittatore dell’Azerbaigian (che tanto piace a certi politici italiani…) ha rilasciato dichiarazioni provocatorie.Invece di promuovere fiducia e un dialogo costruttivo con la parte armena, Aliyev con arroganza considera chiusa la questione del Nagorno Karabakh (Artsakh). “Abbiamo risolto questo problema, che l’Armenia lo voglia o no, il mondo intero lo accetta. Abbiamo […]

Vertice di Bruxelles, la dichiarazione di Michel

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha riassunto i risultati dell’incontro trilaterale con il presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev e il primo ministro armeno Nikol Pashinyan tenutosi domenica 22 maggio a Bruxelles e durato alcune ore. Sull sito web del Consiglio europeo è stata pubblicata la seguente dichiarazione: “Oggi ho ospitato nuovamente il Presidente Aliyev […]

Sabotatori di Stato

Qualcuno si ricorda di Shahbaz Guliyev, uno dei due sabotatori azerbaigiani entrati nella regione di Karvachar del Nagorno-Karabakh nel 2014? Ne abbiamo parlato l’ultima volta nel novembre 2020 quando, dopo la fine della guerra, fu diffusa la notizia che questo assassino, con il suo compare Dilgam Askerov, era stato liberato nel quadro dell’accordo di tregua […]

Esteri, turismo e informazione: il bilancio al vaglio del Parlamento

Il parlamento ha riunito in seduta congiunta il 17 maggio le commissioni Estero e Finanza per l’esame del bilancio 2021 concernente il Ministero degli Esteri della Repubblica dell’Artsakh, la Società radiofonica e televisiva pubblica, il quotidiano «Azat Artsakh» e il Dipartimento del Turismo.Qui di seguito un breve rendiconto dell’analisi finanziaria emersa nella discussione. Le spese […]

Rassegna stampa (mag 22)

Armenia: proteste contro il premier (Atlante guerre, 4 mag) Manifestazioni e violenti scontri, cosa sta succedendo in Armenia? (Orgoglionerd, 6 mag) Armenia: la lunga fase post-bellica (Osservatorio Balcani Caucaso, 11 mag) Decenni di miseria per le persone anziane a causa del conflitto del Nagorno-Karabakh: due nuovi nostri rapporti (Amnesty international, 17 mag) Torino – Mirzoyan: […]

Maggio 2022

(31 mag 22) ALTRO TOUR AZERO PER DIPLOMATICI – Le autorità azere hanno organizzato un’altra “escursione” per diplomatici stranieri nella storica regione armena di Karvachar, chiamata “Kelbajar” in Azerbaigian. Sono stati informati della costruzione di un tunnel sull’autostrada Toganaly-Kelbajar-Istisu-Lachin, della centrale idroelettrica di Kalbajar-1, del tunnel di Murovdag in costruzione, la moschea nella città di […]

la liberAZione: il senatore che amava gli AZeri

L’attuale Presidente della Commissione Esteri del Senato, Vito Petrocelli, è da qualche tempo in rotta con il suo partito dal quale ieri, apprendiamo dai media, è stato cacciato a seguito di un suo twitt provocatorio sul 25 aprile con tanto di Z maiuscola nel testo (liberaZione) che ha suscitato un prevedibile vespaio di polemiche. Chi […]

Cosa sta accadendo?

Nelle ultime due settimane abbiamo assistito a diversi eventi che coinvolgono da vicino il futuro della repubblica di Artsakh (Nagorno Karabakh). Li riassumiamo in breve: Il Primo ministro dell’Armenia e il presidente dell’Azerbaigian si sono incontrati a Bruxelles il 6 aprile su iniziativa dell’Unione europea e hanno deciso di dare vita a una nuova Commissione […]

Incontro trilaterale di Bruxelles: la dichiarazione di Michel

A conclusione dell’incontro trilaterale, durato oltre quattro ore, il Presidente del Consiglio europeo ha rilasciato la seguente nota: Il Presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, ha ospitato il Presidente della Repubblica dell’Azerbaigian, Ilham Aliyev, e il Primo Ministro della Repubblica di Armenia, Nikol Pashinyan, per il proseguimento dei loro dibattiti sulla situazione nella regione del […]

A rischio altro patrimonio armeno in Artsakh!

Il Ministero dell’Istruzione, della Scienza, della Cultura e dello Sport dell’Artsakh (Nagorno Karabakh) ha rilasciato, il 2 aprile,  la seguente dichiarazione: Il 24 marzo 2022, a seguito dell’aggressione azerbaigiana, l’area intorno al villaggio di Parukh nella regione di Askeran della Repubblica dell’Artsakh, l’ex insediamento di Karaglukh e l’omonima altura, sono stati occupati dal nemico e […]