Pubblicati da redazione

Attacco azero: la dichiarazione del Ministero degli Esteri dell’Armenia

A seguito dell’attacco azero in Artsakh (Nagorno Karabakh) del 3 agosto il Ministero degli Esteri dell’Armenia ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Il 3 agosto 2022, le forze armate dell’Azerbaigian, violando ancora una volta la Dichiarazione Trilaterale del 9 novembre 2020 dei leader di Armenia, Russia e Azerbaigian sulla cessazione delle ostilità nella zona del conflitto […]

Rassegna stampa (ago 22)

S’infiamma anche il Karabakh: gli azeri attaccano e occupano alcune alture (Agenzia Nova, 3 ago) Mobilitazione d’emergenza in Nagorno Karabakh (Avia-pro, 3 ago) Si spara di nuovo in Nagorno Kharabakh. Le truppe azere avrebbero violato il cessate il fuoco (Faro di Roma, 3 ago) Venti di guerra sul Nagorno Karabakh, Russia pronta a intervenire (Virgilio, […]

Agosto 2022

(31 ago 22) TRILATERALE A BRUXELLES – Si è tenuto a Bruxelles l’incontro tra il Primo Ministro Nikol Pashinyan dell’Armenia, il Presidente del Consiglio Europeo Charles Michel e il Presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev. Le informazioni su questo incontro trilaterale a Bruxelles sono diventate note per la prima volta il 25 agosto. Tre incontri con lo […]

Armenofobia

L’atteggiamento della leadership politico-militare dell’Azerbaigian nei confronti degli armeni si è manifestato per decenni nel comportamento criminale di odio, violenza fisica e psicologica, privazione intenzionale della vita, e non vi è nemmeno motivo di presumere che l’Azerbaigian possa cambiare questa strategia nel futuro prevedibile. Artak Beglaryan, ministro di Stato dell’Artsakh (Nagorno Karabakh) commenta con fermezza […]

Addio Berdzor

Sembra ormai segnato il destino di Berdzor (Lachin) che andrà inevitabilmente sotto totale controllo del nemico azero.Con la costruzione della nuova rotta, alternativa all’attuale, tra Armenia e Artsakh l’area di Berdzor e probabilmente anche il villaggio di Aghavno (dove fino al settembre 2020 c’era il controllo di frontiera della repubblica di Artsakh) finiranno all’Azerbaigian.Anche il […]

Rassegna stampa (lug 22)

Turchia e Armenia: la normalizzazione passa da Baku? (East journal, 1 lug) Turchia. Normalizzazione delle relazioni con l’Armenia (Notizie geopolitiche, 3 lug) Russia-Turchia-Iran: il patto a tre si rinnova (Globalist, 12 lug) Fra Erevan e Ankara un disgelo di convenienza, più che per convinzione (Asianews, 13 lug) Narek e la guerra del Nagorno Karabakh (Pressenza, […]

Luglio 2022

(31 lug 22) SMENTITA DIFESA AZERA – Il messaggio del Ministero della Difesa dell’Azerbaigian, secondo il quale le unità dell’Esercito della Difesa avrebbero violato il cessate il fuoco in direzione sud-est, è un’altra disinformazione e non corrisponde alla realtà. Così ha riferito il servizio stampa del Ministero della Difesa dell’Artsakh. (31 lug 22) RICOVERATO PRIGIONIERO […]

La pace secondo il dittatore

Le dichiarazioni del presidente dell’Azerbaigian, Aliyev, rilasciate ieri nel corso di un forum a Baku fanno quasi sorridere se non fosse che di mezzo ci sono i diritti dei popoli e in particolare di quello del Nagorno Karabakh (Artsakh). Il dittatore (che l’Europa tanto ama) ancora una volta si è dichiarato disponibile a fare la […]

Giugno 2022

(30 giu 22) BERDZOR ADDIO – Stepanakert ha dato il suo consenso alla rotta alternativa che collega l’Armenia ad Artsakh. Il presidente dell’Artsakh Arayik Harutyunyan lo ha dichiarato all’Assemblea nazionale dell’Artsakh e ha notato che c’erano diverse opzioni, ma questa è stata scelta. Riferendosi alle preoccupazioni che in caso di avvio di quella rotta, la […]

Rassegna stampa (giu 22)

Perché gli scontri di frontiera tra Armenia e Azerbaijan rischiano di essere un problema per l’Unione Europea (Euronews, 1 giu) Armenia: il governo vuole svendere il Nagorno Karabakh? (East journal, 3 giu) Armenia-Azerbaijan: il format Bruxelles (Osservatorio Balcani Caucaso, 9 giu) Armenia-Azerbaigian, Lavrov: “Russia lavora per normalizzare i rapporti” (QuotidianPost, 10 giu) Artsakh – Premier […]