C’è una donna armena di 74 anni, Pandora Mkrtchyan , che vive da sola in uno sperduto villaggio dell’Artsakh (Nagorno Karabakh), nella regione di Martakert. Il paese, prima dell’ultimo attacco azero dello scorso settembre che ha portato alla conquista totale di tutto l’Artsakh, contava meno di cinquecento abitanti.Dopo il 20 settembre, ne erano rimasti quattro, tutti […]

Nagorno Karabakh, la guerra dimenticata. Documentario di Anna Mazzone per Jetlag di Skytg24 (2011). Montaggio Fabio Lepori.

Iniziativa italiana per il Karabakh

Iniziativa italiana per il Karabakh  è un gruppo di studio, attivo dal novembre 2010, che ha l’obiettivo di far conoscere all’opinione pubblica italiana la repubblica armena del Nagorno Karabakh-Artsakh, la sua storia, la sua cultura, il suo territorio. Ma soprattutto il suo diritto all’autodeterminazione ed i principi giuridici e politici che ne sono alla base.

Attraverso la comunicazione vogliamo far giungere anche alla opinione pubblica italiana la voce dell’Artsakh e dare una mano alla sua gente affinché i propri diritti vengano riconosciuti.

È un dovere morale per ogni europeo stare dalla parte dell’Artsakh: per l’Europa dei piccoli popoli, per una democrazia costruita dal basso e partecipata, contro la guerra e per un futuro di pace.