Pubblicati da redazione

Le fake news azere sulle risoluzioni ONU

Continuiamo a occuparci delle fake news azere, spesso riprese da poco attenti media anche italiani. Dopo esserci occupati dei cosiddetti “territori occupati”, affrontiamo questa volta il tema delle quattro risoluzioni ONU che secondo la propaganda dell’Azerbaigian sancirebbero il torto della parte armena. Le citate quattro risoluzioni delle Nazioni Unite (822, 853, 874, 884), invocate dall’Azerbaigian […]

Settembre 2020

(21 set 20) INDIPENDENZA ARMENIA – Il presidente della repubblica Harutyunyan è a Yerevan per partecipare alle manifestazioni celebrative del 29° anniversario dell’indipendenza dell’Armenia. Nella giornata odierna ha avuto un colloquio ufficiale con il premier Pashinyan. Nella giornata di domani è in programma un incontro con il ministro della Difesa. (19 set 20) PARLAMENTO – […]

Le fake news azere sui “territori occupati”

La propaganda dell’Azerbaigian, in questo supportata anche da qualche sciocco ripetitore nostrano, non perde occasione per sottolineare come il 20% del territorio dell’Azerbaigian sia sotto controllo armeno. Si tratta dell’ennesima bugia del regime di Aliyev. Vediamo perché. SUPERFICIE DELL’AZERBAIGIAN: 86.600 km2 SUPERFICIE DELL’ARTSAKH: 11.450 km2(al netto degli otto chilometri persi dalle forze armene nella guerra […]

Caos caucasico: fake news o triste realtà?

Difesa online, 14 agosto 2020, di Andrea Gaspardo link all’articolo originale Nelle ultime settimane, a causa di un improvviso riacutizzarsi delle tensioni ai confini tra la Repubblica di Armenia e la Repubblica dell’Azerbaigian, abbiamo cercato di portare l’attenzione dei lettori di Difesa Online su questa spinosa questione geopolitica mediante la pubblicazione di due report analitici, […]

Agosto 2020

(27 ago 20) EROE DELL’ARTSAKH – Il Ministero della Difesa dell’Artsakh (Nagorno-Karabakh) ha presentato una petizione per conferire il titolo più alto di Artsakh (Eroe dell’Artsakh) al Capitano Armenak Urfanyan, morto eroicamente durante la Guerra dell’Artsakh dei quattro giorni nell’aprile 2016. Questo è ciò che il Presidente di Artsakh Arayik Haroutyunyan ha pubblicato sulla sua […]

Ecco perché gli azeri hanno attaccato l’Armenia e non l’Artsakh

Sulle ragioni per cui il 12 luglio le forze armate dell’Azerbaigian hanno attaccato le postazioni difensive dell’Armenia all’altezza della regione di Tavush si è scritto molto. I problemi interni di Aliyev e il suo desiderio di forzare nell’angolo delle trattative il governo armeno sono tra le principali cause dell’improvviso aumento della tensione lungo la frontiera. […]

Quale regia dietro i nuovi scontri tra armeni e azeri?

Analisi Difesa, 27 luglio 2020, di Mirko Molteni link all’articolo originale Un lungo e interessante approfondimento che partendo dai recenti scontri tra Armenia e Azerbaigian analizza il contesto politico e militare della regione e le implicazioni internazionali. Riportiamo solo l’incipit invitando a leggere l’articolo dal link originale Nei giorni scorsi si è riacceso un focolaio […]

Permettete qualche domanda?

Poco dopo l’inizio degli scontri sulla linea di confine tra Armenia e Azerbaigian anche alcuni politici italiani hanno commentato quanto stava accadendo nel Caucaso meridionale. Taluni si sono limitati ad auspicare la rapida cessazione delle ostilità e l’intervento dei mediatori internazionali per riportare la calma nella zona, altri hanno condannato gli scontri senza accusare apertamente […]

Attacco azero all’Armenia, una breve rassegna stampa

Sugli scontri a partire da domenica 12 luglio tra Armenia e Azerbaigian sono stati pubblicati diversi articoli anche sulla stampa italiana. Taluni riportanti molte inesattezze dovute alla scarsa conoscenza della materia, altri che si limitavano a riportare la posizione di Baku senza alcun approfondimento su quanto stava accadendo. Abbiamo dunque ritenuto opportuno riportare in calce […]

Ecco di chi è la colpa degli scontri fra armeni e azeri

Guida ragionata all’ennesima follia turco- azera nel Caucaso Come noto, nei giorni scorsi è nuovamente esplosa la tensione fra armeni e azeri. A differenza di quanto avvenuto nel 2016 (la cosiddetta “Guerra dei quattro giorni”), questa volta gli incidenti non hanno riguardato la linea di contatto fra la repubblica del Nagorno Karabakh-Artsakh e la repubblica […]