Pubblicati da redazione

Contro l’odio l’unica arma è il ricordo

Quindici anni fa veniva brutalmente assassinato da un azero Gurgen Margaryan. Era la notte del 19 febbraio 2004, a Budapest. L’ufficiale armeno stava dormendo nella sua stanza, divisa con un collega ungherese, dopo una giornata trascorsa a seguire i lavori di un seminario della Nato denominato “Partnership for peace”. L’ufficiale azero Ramil Safarov quel giorno […]

Se la buona volontà è solo di una parte…

Le autorità dell’Artsakh hanno rilasciato un cittadino azero ma Baku non dimostra alcuna buona volontà. Nei giorni scorsi il governo dell’Artsakh (Nagorno Karabakh) ha rilasciato un cittadino azero, tale Elnur Huseynzade, che era stato condannato a due anni di reclusione nel 2017 per ingresso illegale nel territorio dello Stato. Faceva parte di un drappello di […]

Febbraio 2019

(21 feb 19) DIMISSIONI HAROUTYUNYAN– Arayik Haroutyunyan, già Primo ministro e ora rappresentante speciale del presidente della repubblica, si è dimesso dal suo incarico. Il Capo dello Stato Sahakyan ha firmato il relativo decreto. (20 feb 19) ANNIVERSARIO MOVIMENTO KARABAKH – Nel 31° anniversario della nascita del Movimento Karabakh diversi eventi si svolti in varie […]

Percorsi positivi in Nagorno Karabakh

Fonte: Osservatorio Balcani e Caucaso del 25 gennaio 2019, di Marilisa Lorusso link articolo originale I recenti incontri diplomatici tra Armenia e Azerbaijan aprono spiragli di fiducia nei progressi per la soluzione pacifica del conflitto in Nagorno Karabakh Non soffiano ancora venti di pace sul processo di risoluzione e pacificazione del conflitto in Nagorno Karabakh, ma sicuramente aria […]

Gennaio 2019

(27 gen 19) BALASANYAN: INACCETTABILE SCAMBIO TERRITORI CON STATUS –  Il Segretario del Consiglio di sicurezza della repubblica di Artsakh, Vitaly Balasanyan, considera inaccettabile una cessione di territori in cambio di un riconoscimento di uno status per l’Artsakh. Lo ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa nel corso della quale ha tra l’altro ricordato […]

Reciproche comprensioni …

Le dichiarazioni del ministro degli Esteri azero a commento dell’incontro a Milano dell’Osce e i commenti di Armenia e Artsakh. Un bluff o una svolta nel negoziato? Le parole di Elmar Mammadyarov concernenti l’incontro avuto con il collega armeno Mnatsakanyan a Milano lo scorso 6 dicembre nell’ambito della riunione del Gruppo di Minsk dell’Osce sono state riprese […]

Dicembre 2018

(29 dic 18)  COMANDANTE ESERCITO SU 2018 – Il generale Karen Abrahamyan, Comandante dell’Esercito di difesa dell’Artsakh, ha fatto il punto delle attività svolte nell’anno in conclusione. «Nell’anno in uscita, è stata prestata particolare attenzione a una serie di misure volte a rafforzare la linea del fronte. Sono state prese misure per organizzare in modo […]

Nagorno Karabakh: più vicini al fronte, più a favore della pace

Fonte: Osservatorio Balcani e Caucaso del 9 novembre 2018 link articolo “Inquadrando la pace” è il primo studio su ampia scala in merito alle attitudini rispetto al conflitto in Nagorno Karabakh dalla recrudescenza delle ostilità avvenute nell’aprile 2016 nella cosiddetta “Guerra dei 4 giorni”. Lo studio ha esaminato le visioni “dal basso” in merito al Nagorno […]