Iniziativa Italiana per il Karabakh

Il territorio del Nagorno Karabakh è diviso in otto distretti amministrativi (sette oltre alla capitale Stepanakert). Di questi, cinque componevano l’Oblast prima della guerra, uno (Shahumian) è sotto parziale controllo dell’Azerbaigian e due raccolgono sette rayon azeri che prima del conflitto non facevano ufficialmente parte della regione autonoma pur essendone storicamente parte integrante.

 

DISTRETTO

AREA

ABIT.

RAYON

 

    KASHATAGH

 

3376,60

 

8.611

 

Lachin, Zangilan, Qubadli

 

STEPANAKERT

25,66

50.405

 

ASKERAN

1221,92

17.012

Khojali, Agdam

HADRUT

1876,80

12.417

Khojavend occ., Jabrayil, Fizuli

MARTAKERT

1795,10

18.904

 

MARTUNI

951,20

23.119

Khojavend or.

SHAHUMIAN

1829,00

2.755

Kalbajar, Tartar

SHUSHI

381,30

4.524

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  

Complessivamente il territorio ospita dieci città e 301 villaggi.

La popolazione assomma a poco meno di 140.000 abitanti con un incremento (dall’anno duemila in poi) quasi costante per ogni anno dovuto ad un aumento delle nascite, ad un minor tasso di mortalità e ad un parziale rientro di profughi armeni  fuggiti a causa della guerra.

Il 98% della popolazione è di etnia armena; il restante 2% comprende assiri, greci e curdi (questi ultimi soprattutto nel Kashatagh).